Cerca nel forum:

Forum » ShrinkTo5 » ShrinkTo5 2.0 ha toppato!
 
13/02/2006 - 16:00:25 Modifica post

Utente normale
Messaggi: 480

E direi anche clamorosamente!
Ho scaricato la versione free, quella con gli ad, e volevo provarla ma dato che non ho sottomano nessun dvd originale essendo in ufficio ho buttato nel lettore un dvd (-rw) con il filmino di mia figlia.

Volevo giusto vedere gli ad pubblicitari.

Non ho la machinist.dll (e nemmeno la 2)
Quando faccio nuovo progetto e seleziono il lettore dvd shrinkto5 mi dice che è criptato!
Ma vi rendetew conto? Nemmeno controlla e in automatico si ferma solo perchè la sorgente è un dvd.

Grosso errore.

13/02/2006 - 16:15:49 Modifica post

Collaboratore
Messaggi: 1480

Sì, è un bug del programma, grazie per la segnalazione che rigirerò agli autori.

13/02/2006 - 18:09:29 Modifica post

Utente normale
Messaggi: 480

E la stessa cosa me la dice anche se apro da HD.

E' un bug grosso come un elefante!

13/02/2006 - 18:51:14 Modifica post

Collaboratore
Messaggi: 1480

E la stessa cosa me la dice anche se apro da HD.

E' un bug grosso come un elefante!


No, da HD non mi da nessun problema sebbene il film che ho aperto sia protetto e non abbia il machinist.
Ma controllando meglio il film che ho aperto era stato ripulito con fixvts, temo che tale funzione o simile di apertura dei file IFO sia stata tutta implementata nella dll del machinist2.

Modificato da Djobi

13/02/2006 - 19:59:06 Modifica post

Utente normale
Messaggi: 170

Personalmente ritengo che sia un programma ancora troppo acerbo e spartano x essere distribuito a pagamento oppure con un adware ed esiste ancora un programma free (indovinate qual è) che sebbene sia stato abbandonato gli sta ancora davanti. Anche il neonato K9Copy x Linux gli è superiore x quanto riguarda la qualità finale. Inoltre questa politica di repentini cambi di rotta non fa onore all'open source. Non sono contrario ai software commerciali, in quanto li uso quotidianamente, ma se devo spendere dei soldi, esigo di avere tra le mani delle applicazioni complete e soddisfacenti, non qualcosa in divenire ed inoltre ritengo ingiusto chiedere la collaborazione di chiunque quando (correggetemi se sbaglio) a quadagnarci, anche se fosse poco, sarebbe solo una parte delle persone del progetto. mi sembra di essere ritornato alla nascita del DivX 5. Spero di non creare problemi a nessuno dicendo queste cose all'interno del sito che lo promuove in Italia, ma credo proprio che non userò mai più Shrinkto5.

13/02/2006 - 23:05:24 Modifica post

Collaboratore
Messaggi: 1480

Che sia un software giovane, non ci sono dubbi. Il diventare a pagamento è stata una scelta forzata secondo me e ne spiego i motivi: questo programma non ha avuto i favori che si meritava già dall'inizi, la gente si trovava (e si trova) bene con programmi free o, peggio, commerciali a cui alludi tu e alla prima difficoltà o problema riscontrato con questo programma lo lascia stare e lo manda a quel paese. Per questo apprezzo Lonelywolf che ha segnalato subito dei problemi che ho notificato agli sviluppatori del programma i quali si sono messi al lavoro per trovare una soluzione, chiusa la parentesi.
Se la gente non si interessa seriamente ad un progetto, questo non decollerà mai, ognuno poteva apportare il proprio contributo anche monetario ma sono stati in pochi a farlo mentre si leggeva spesso di critiche e basta.
Da ottobre il team di shrinkto5 si è rimboccato le maniche ha acquistato numerosi titoli DVD, nonchè lettori, ed ha cominciato a sviluppare l'attuale versione, visto che non è un software commerciale, i soldi li dovevano pur prendere da qualche parte e, secondo me, visto lo scarso interesse verso questo software, hanno scelto il metodo migliore per poter rimanere indipendenti e continuare a sviluppare il programma senza avere la paura o lo sconforto di dover chiudere ed abbandonare il progetto.
Tu parli di qualità e di funzioni migliori di altri programmi rispetto a shrinkto5 2.0, bene, visto che è uscito oggi mi spieghi che test hai fatto e come li paragoni ai programmi da te citati?
Ho sempre usato Sto5 fin dagli inizi, ma non mi sono fermato alle apparenze, ho cercato e trovato le cause di problemi, di crash tanto da non averne avuto più con nessun DVD, la qualità video è ottima fino al 30% di compressione, andando oltre bisogna affidarsi a software come DVD-Rebuilder abbinati ad ottimi encoder, ma qui parliamo di altri livelli abbastanza di "nicchia".
Con questa versione si sono fatti degli enormi passi avanti ed altri sono ancora da fare, speriamo che la "scusa" della pubblicità non allontani del tutto la gente che è l'unica che può apportare dei contributi costruttivi, cosa che non farebbe che piacere a chi produce film o software commerciali.

14/02/2006 - 23:00:37 Modifica post

Utente normale
Messaggi: 468

Ciao Djobi, innanzitutto dico che non ho fatto particolari test, ho semplicemente scaricato la versione ad ed ho codificato un film x fare una prova (x la cronaca Scarface, la mia versione di backup masterizzata su un DL, quindi senza protezioni, che uso sovente x queste cose) e le mie considerazioni si basano essenzialmente sulle impressioni visive che, a mio avviso, sono le uniche che contano. Non ho riscontrato il bug di Lonelywolf (e nessun altro), ma una volta codificato l'intero disco a grndezza DVD5 ho constatato, saltando di quà e di là lungo il film, gli stessi difetti della versione 1.7, ossia costanti lampeggiamenti, leggere sgranature e saltuari artefatti. Non è venuto uno schifo, si lasciava guardare, inoltre devo dire che la velocità di codifica sembrerebbe aumentata e la grandezza finale del lavoro ora è effettivamente quella stabilita. Il paragone che faccio con Shrink e K9copy è dovuto al fatto che con lo stesso film ho fatto delle prove poco tempo fà (volevo confrontarli) e ricordo bene che il risultato finale, in entrambi i casi (sempre e solo "a occhio") è stato, anche se non eccessivamente vista la grossa compressione, superiore. Chiusa parentesi.
Non ho nulla da eccepire sulle tue argomentazioni, sono giuste, quello che dico è che io prima di comprare un software o installare un adware voglio valutare se le sue qualità mi soddisfano. Prima di comprare un'auto non posso pensare a quante persone ci si sono sacrificate, valuto semplicemente il prodotto. Non posso sapere quali problemi abbiano avuto gli sviluppatori, ma penso che, se appena ne avessero avuto la possibilità, avrebbero dovuto aspettare a fare questo passo presentando un prodotto, sempre a mio avviso, più valido di quello che effettivamente è ora. Non so se mi sono spiegato bene. Anche la storia del bug non è da sottovalutare: pensa solo all'eventualità di un utente che abbia comprato direttamente, senza passare x l'ad, il software e si trovi un problema del genere...
Inoltre non mi piace che i programmi nascano come open source gratuiti (aggiungo l'aggettivo in quanto non tutti sanno che ci sono anche quelli commerciali) e, dopo aver ricevuto il contributo volontario di parecchie persone (non è questo il caso a quanto pare) abbandonino la GPL e diventino commerciali xché così poche persone finiscono x guadagnare sugli sforzi di parecchi individui. Non dico che questa sia una situazione del genere, xché non lo so, ma noi "fans" dell'open source abbiamo ancora bene inciso in testa cosa successe quando nacque DivX5. Fortunatamente accade anche l'inverso, ossia che da alcune applicazione open a pagamento (che nella maggior parte dei casi valgono veramente il loro prezzo) ne nascano gratuite altrettanto valide (vedi Fedora, OpenSuse, HelixPlayer, ecc.). E' anche da lodare l'iniziativa di Ahead, x la quale chi ha acquistato una versione Win di Nero può avere gratuitamente NeroLinux (anche se K3b se lo mangia vivo).
Per finire ti dico che io apprezzo veramente l'open source (anche se non posso contribuirvi in prima persona in quanto non ho sufficienti conoscenze di programmazione), lo preferisco decisamente al marketing selvaggio che ruota a tutto ciò che è Win, da decisamente più soddisfazione lavorarci, ma, mi duole ammetterlo, anche se si stanno facendo notevoli passi in avanti, il software commerciale chiuso è ancora, tranne che in qualche isolato caso, + avanti e non se ne può, almeno x ora, fare a meno.
Ho divagato, ma spero di aver chiarito esaurientemente i motivi x i quali sono rimasto deluso da St5.

14/02/2006 - 23:05:27 Modifica post

Utente normale
Messaggi: 170

P.S.: Scusate, ma come mai non mi vengono fuori il nome e l'avatar e come x magia sono passato da 121 a 148 post?

15/02/2006 - 00:01:29 Modifica post

Collaboratore
Messaggi: 1480

Caro Melkor non fa una piega il tuo discorso, spero che il mio non abbia dato l'idea di essere polemico, non volevo assolutamente. Tu hai la fortuna di poter usare Linux e quell'ottimo programma di cui parli, io dovrò prendere un portatile compatibile perchè con questo non c'è verso di far girare Linux...
Difendo questo programma perchè è giovane ma ha ottime potenzialità, è vero io non comprerei mai una macchina sapendo che ha tutta una serie di problemi ma se ho la possibilità di poter girare con una vettura, tutto sommato buona, a patto che abbia delle pubblicità sulle fiancate io lo farei
Adesso non ricordo di quanto venisse compresso il film scarface, ma come ti ho detto, fino ad un tot di compressione ho sempre usato (parlo sempre sotto Windows...magari potessi provare quel programma sotto Linux) ShrinkTo5 perchè mi dava risultati ottimi equiparabili a Nero Recode (che reputo uno dei migliori fra quelli commerciali) però senza dover comprare quest'ultimo; andando oltre come compressione invece mi affido a dvd-rebuilder.
Forse mi sarò troppo affezionato a questo programma, l'ho visto crescere, ho trovato e risolto i bug che ho incontrato, per questo magari sono schierato dalla sua parte, ma continuo e continuerò a parlarne perchè lo scopo del forum, di chi ci "lavora" e di chi lo visita è di aiutare/essere aiutato, ed io speravo di poter aiutare qualcuno proponendolo come alternativa ad altri programmi, io non ci guadagno niente e nemmeno cdcopy ma siamo (anzi sono, visto che sono l'unico forse ad usarlo ) sempre disponibile a dare una mano a chiunque voglia cimentarsi con ShrinkTo5... tutto qui.
Grazie a tutti quelli che hanno avuto la pazienza di leggersi questo thread e che condivideranno o meno le idee proposte ;)

15/02/2006 - 12:20:08 Modifica post

Utente normale
Messaggi: 480

Installando la machinist2.dll nessun problema, funziona perfettamente, ma gli ad dove sono? non ne vedo!

15/02/2006 - 18:28:10 Modifica post

Collaboratore
Messaggi: 1480

Installando la machinist2.dll nessun problema, funziona perfettamente, ma gli ad dove sono? non ne vedo!


O hai installato la versione di prova Adfree oppure durante l'installazione del programma l'antivirus o un programma per adware ne ha bloccato l'esecuzione.

15/02/2006 - 18:30:03 Modifica post

Utente normale
Messaggi: 170

Non preoccuparti Djobi, non era affatto polemico il tuo discorso, sono io che, rendendomi conto che il mio post precedente potesse venire frainteso da chi lo leggesse, vista la brevità con cui ho trattato l'argomento, ho voluto spiegarmi + esaurientemente. D'altra parte non penso neanche che uno di noi abbia torto in quello che pensa, si tratta solo di due opinioni differenti, entrambe valide viste da diversi punti di vista e, devo dire, ne è venuta fuori una bella discussione. Ciao.

20/02/2006 - 23:41:24 Modifica post

Utente normale
Messaggi: 2

di crash tanto da non averne avuto più con nessun DVD, la qualità video è ottima fino al 30% di compressione,
scusa ma come posso vedere con shrinkto5 la compressione e quindi scegliere le parti da eliminare?

21/02/2006 - 13:54:25 Modifica post

Collaboratore
Messaggi: 1480

scusa ma come posso vedere con shrinkto5 la compressione e quindi scegliere le parti da eliminare?


Purtroppo questa funzione non è ancora stata implementata.

Forum » ShrinkTo5 » ShrinkTo5 2.0 ha toppato!

| Dicono di noi | Disclaimer | Informazioni | Lo staff | Pubblicità
© Copyright 2004-2006 CdCopy.it
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, dei contenuti e della grafica senza autorizzazione del webmaster
Webmaster e amministratore: Alex Skerlavaj